TABLETquotidiano

L'informazione on line

TRIESTE: FERMATI 10 MIGRANTI AL CONFINE SLOVENO NASCOSTI IN UN TIR

Intervento della Polizia di Frontiera a Fernetti. A bordo del mezzo 5 minorenni

Gli agenti della Polizia di frontiera di Trieste hanno individuato 10 migranti di cittadinanza afghana che erano nascosti in un tir con targa serba.

Gli agenti hanno fermato l’automezzo per un controllo di routine all’autoporto di Fernetti, vicino al confine della Slovenia, ed hanno deciso di effettuare un’ispezione approfondita quando hanno sentito provenire dall’interno del tir rumori e voci.

Nell’automezzo erano nascosti i 10 migranti, tra i quali 5 minorenni, tutti in sostanziali buone condizioni di salute. I minorenni sono stati, dopo le formalità di rito, accompagnati alle strutture di accoglienza.

Il responsabile della Polizia di frontiera di Trieste, Giuseppe Colasanto, ha sottolineato che si tratta del secondo rintraccio di cittadini afghani fermati a bordo di un tir, e che per questo sarà intensificato il monitoraggio dei migranti in transito.