TABLETquotidiano

L'informazione on line

TRASPORTI: RUSSO (PD), GRAZIE A NOI NUOVA SCADENZA VOUCHER ABBONAMENTI

Francesco Russo, consigliere regionale del Pd

“Dopo un iniziale provvedimento relativo al risarcimento per il mancato utilizzo degli abbonamenti per il trasporto pubblico locale causa Covid-19, penalizzante per migliaia di cittadini, grazie alla nostra segnalazione la Giunta regionale Fvg si rimangia una decisione sbagliata. La scelta, infatti, negava i diritti dei cittadini, fissando una data di utilizzo del voucher molto più restrittiva rispetto a quanto previsto dal Governo nazionale”.

Lo afferma in una nota il consigliere regionale Francesco Russo (Pd), riferendosi alla risposta fornita dall’assessore ai Trasporti, Graziano Pizzimenti, all’interrogazione discussa oggi in Aula. L’esponente dem sottolinea che “la decisione della Giunta regionale avrebbe portato alla penalizzazione degli abitanti del Friuli Venezia Giulia nell’utilizzo del voucher previsto dall’articolo 215 del dl Rilancio”.

“A causa del lockdown – prosegue Russo – migliaia di persone non hanno potuto usufruire dell’abbonamento per il trasporto pubblico locale e, proprio per questo motivo, il Governo aveva previsto un ristoro attraverso l’erogazione di un voucher di durata annuale. La Giunta regionale, per rendere attuabile quanto previsto dal decreto nazionale, ha emanato una delibera che anticipava la data di scadenza dei voucher a fine anno, penalizzando di fatto alcuni cittadini del Fvg”.

“Rendo atto all’assessore – conclude l’esponente del Partito democratico – di aver compreso, grazie al nostro intervento, l’ipotesi di una possibile ingiustizia, accogliendo l’osservazione. Inoltre, annunciando di voler tornare sui suoi passi, trova il modo per rimediare all’errore della delibera e si uniforma alla durata annuale prevista dal Governo”.