TABLETquotidiano

L'informazione on line

TERZA ETÀ: TELESCA, FAVORIRE L’INVECCHIAMENTO ATTIVO

“Partendo da una logica non dissimile da quella della Riforma sanitaria, intendiamo promuovere uno specifico provvedimento che si occupi in modo mirato della fascia di popolazione della terza età. Favorire l’invecchiamento attivo è una priorità dei nostri tempi, alla luce delle mutate condizioni della composizione generazionale della popolazione, in particolare del Friuli Venezia Giulia”.

Lo afferma l’assessore regionale alla Salute del Friuli venezia Giulia Maria Sandra Telesca, a proposito del provvedimento, a prima firma della consigliera regionale Renata Bagatin, che domani verrà presentato in III Commissione consiliare.

“Per questo – spiega Telesca – insieme al Consiglio lavoreremo al testo della proposta di legge, la numero 57 “Promozione dell’invecchiamento attivo”, intesa a sviluppare interventi mirati a favore degli anziani. La Giunta regionale sarà coinvolta con sei assessorati coordinati da quello alla Salute e alle Politiche sociali”.

I soggetti attuatori della legge saranno la Regione, i Comuni, le Aziende per i Servizi Sanitari, le scuole, i sindacati e le associazioni di volontariato.