TABLETquotidiano

L'informazione on line

SPECIALITÀ: DOMANI A TRIESTE IL CONVEGNO SUL FUTURO DELLE AUTONOMIE

Il futuro della Specialità delle Regioni Autonome. Su questo tema si confronteranno domani a Trieste, all’Auditorium del Museo Revoltella con inizio alle ore 16.00, la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, il presidente della Sardegna Francesco Pigliaru ed esperti di diritto delle due Regioni a Statuto speciale.

Il convegno, che sarà introdotto e moderato dall’assessore alle Finanze del Friuli Venezia Giulia e già rettore dell’Università di Trieste Francesco Peroni, sarà utile per comprendere meglio quali maggiori poteri e quale maggiore sovranità servono a una Regione Autonoma per avere più capacità decisionale nel governare il proprio sviluppo.

Alla luce dei mutamenti economici e sociali avvenuti in Italia e in Europa dal 1948 ad oggi, le Regioni Autonome hanno infatti da tempo prospettato la necessità di una riscrittura dei propri Statuti speciali. Appaiono indispensabili nuove modalità di autofinanziamento e nuove forme di contrattazione e di rapporto tra lo Stato e il Sistema delle Autonomie locali, secondo le esigenze dell’Unione Europea.

Il convegno si inserisce nel quadro delle iniziative promosse in questi giorni in Friuli Venezia Giulia dalla Federazione Associazioni Sarde in Italia (FASI) come momenti di celebrazione della Festa ufficiale del Popolo Sardo Sa Die de sa Sardigna, a 100 anni dal sacrificio degli eroici fanti della Brigata Sassari sul fronte dell’Isonzo nella Grande Guerra.