TABLETquotidiano

L'informazione on line

SORPRESO A TRANCIARE CAVI DI RAME, ARRESTATO DALLA POLFER DI MONFALCONE

Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia Ferroviaria del posto di Monfalcone, nel corso di un appostamento lungo la linea Monfalcone – Ronchi dei Legionari, ha arrestato, in flagranza di reato, per furto aggravato un giovane italiano residente a Ronchi dei Legionari (GO).

L’uomo dopo esser stato sorpreso dagli agenti a tagliare alcuni spezzoni di cavo di rame si è subito dato alla fuga lungo la massicciata e le vie adiacenti la linea ferroviaria. Alla fine è stato bloccato dai poliziotti, pochi minuti più tardi, dopo un breve inseguimento a piedi. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati alcuni spezzoni di cavo di rame, per una lunghezza totale di 20 metri, ed una grossa cesoia utilizzata per tranciare i cavi.

Sono in corso ulteriori indagini al fine di verificare la responsabilità del giovane per altri episodi analoghi compiuti nel corso dell’anno con lo stesso “modus operandi”. Lo stesso soggetto già a fine agosto era stato fermato nei pressi della stazione ferroviaria di Ronchi dei Legionari e denunciato a piede libero per il medesimo reato.