TABLETquotidiano

L'informazione on line

SALUTE: TELESCA, E’ SEMPRE SBAGLIATO SPECULARE POLITICAMENTE

“Alla giovane mamma goriziana che ha perso la creatura che portava in grembo desidero veramente, con il cuore, esprimere la mia vicinanza di mamma, prima che da assessore regionale alla Salute”.

“A tutti gli altri dico – ha affermato l’assessore Maria Sandra Telesca – che non ha senso speculare su ogni possibile criticità sanitaria: ogni giorno il nostro sistema sanitario regionale dà risposta a migliaia di casi, tra questi una minima percentuale, come è sempre accaduto e purtroppo sempre accadrà, non ha l’esito desiderato, per le ragioni più diverse”.

“Non posso e non voglio, ovviamente, entrare nei dati sensibili e riservati di un singolo caso. Posso però affermare che non trovo affatto costruttivo stigmatizzare singoli eventi – ciascuno dei quali con una sua storia clinica specifica, e talvolta particolarmente critica – per sostenere una posizione politica”.

“Trovo peraltro strano che il consigliere regionale Ziberna pensi di avere soluzioni per la Sanità regionale che non tengano conto che la sicurezza dei pazienti è strettamente connessa alla necessaria concentrazione della casistica, cioè al fatto che un qualsiasi reparto sanitario deve poter contare su una casistica importante di casi affrontati e risolti per poter assicurare le necessarie e migliori cure mediche al paziente. Cogliere così l’occasione per sostenere l’opzione del parto a domicilio prendendo lo spunto da questo evento drammatico, conferma l’incoerenza complessiva della sua visione sul sistema sanitario”.

“Desidero comunque assicurare i cittadini del Friuli Venezia Giulia, prima ancora che al consigliere Ziberna, che la Direzione centrale della Salute della Regione terrà costantemente monitorati gli eventi rilevanti e i flussi di prestazioni per rimodulare l’organizzazione sulla base delle evidenze disponibili”.