TABLETquotidiano

L'informazione on line

SALUTE: DOPO 5 MESI RIAPERTO PUNTO DI PRIMO INTERVENTO DI MANIAGO (PN)

Dopo 5 mesi di stop dovuti alla situazione pandemica, ha riaperto oggi il punto di primo intervento (Ppi) di Maniago (PN).

Alla presenza del vicegovernatore della Regione, del sindaco della Città del Coltello, di alcuni rappresentanti delle amministrazioni locali contermini e del direttore sanitario, il servizio ha ripreso a funzionare tornando così alla piena operatività.

Come ricordato dal vicegovernatore, la cerimonia odierna rappresenta il mantenimento di un impegno e della parola data ai cittadini di Maniago. La chiusura avvenuta lo scorso aprile non fu infatti il frutto di una scelta politica quanto invece di una decisione maturata anche a livello nazionale, dettata dal governo dell’emergenza, nella consapevolezza che un servizio va garantito alla collettività in piena sicurezza. La Regione si era assunta anche l’impegno di riattivare l’operatività del Ppi nel mese di settembre, cosa avvenuta con l’avvio odierno dell’attività.

L’esponente dell’Esecutivo ha inoltre evidenziato la necessità di lavorare affinché i servizi, al di là di dove vengono collocati, garantiscano qualità e sicurezza alle persone. A tal proposito, per la Regione va messo in campo uno sforzo “dinamico”, nel solco di quanto previsto dal percorso di riforma varato alla fine dello scorso anno, ma poi bruscamente fermatosi a causa dello scoppio della pandemia.