TABLETquotidiano

L'informazione on line

REGIONE: ZIBERNA (FI), CABINA DI REGIA CON ASSOCIAZIONI ESULI GIULIANO-DALMATI

“Creare una cabina di regia con le associazioni degli esuli giuliano-dalmati, della Comunità degli sloveni in Italia e delle Comunità degli italiani in Slovenia e Croazia per agevolare lo scambio di informazioni e le opportunità di collaborazione”.

È questa la richiesta del vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Rodolfo Ziberna in un’interrogazione alla Giunta.

“Come ha evidenziato l’assessore Peroni illustrando l’attività internazionale della Regione – rileva Ziberna – vi è la necessità di percorrere la strada della collaborazione con i nostri corregionali all’estero che, per le esperienze maturate, possono agevolare le relazioni internazionali del FVG, ma anche relazioni di soggetti privati, se di interesse pubblico”.

“In particolare, con le vicine Slovenia e Croazia vi sono relazioni avviate da decenni nell’ambito della cultura, delle professioni, dell’economia, della formazione, dello studio e della ricerca da associazioni che hanno sede nella nostra regione – nella fattispecie le associazioni degli esuli giuliano-dalmati, l’Università Popolare di Trieste, le associazioni della Comunità slovena in Italia, ma anche in Slovenia e Croazia, come le Comunità degli Italiani che già collaborano con le nostre ambasciate e consolati”.

“Queste associazioni – prosegue l’esponente di Forza Italia – sono sicuramente da intendersi come risorsa per il nostro territorio nell’ottica dello sviluppo di relazioni economiche, culturali, ma anche istituzionali”.

“A tal fine – conclude Ziberna – sarebbe opportuno che la Giunta promuovesse l’istituzione di una cabina di regia con le associazioni degli esuli giuliano-dalmati, della Comunità degli sloveni in Italia e della Comunità degli italiani in Slovenia e Croazia per agevolare le attività della nostra Regione con questi Stati”.