TABLETquotidiano

L'informazione on line

REGIONE: CIRIANI (FdI/AN), EMBARGO RUSSIA METTE IN GINOCCHIO ECONOMIA FVG

“L’economia del FVG messa già in ginocchio dalla crisi rischia ora di ricevere il ko dall’embargo deciso dagli Stati Uniti e dall’Unione europea nei confronti della Russia. È’ opportuno che la presidente Serracchiani si attivi, anche presso il Governo, per adottare opportune misure a sostegno delle nostre realtà produttive”.

A intervenire è il consigliere regionale di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Luca Ciriani, che ha depositato una interrogazione per cercare di fare chiarezza.

“Le restrizioni agli scambi commerciali con la Russia – spiega Ciriani – sta già avendo pesanti ripercussioni anche in FVG. Al momento sono colpiti proprio quei settori come l’agroalimentare e il manifatturiero che, per contrastare la crisi, hanno potenziato l’export. Le proiezioni economiche ci presentano effetti devastanti da questa decisione, pari a 5 miliardi di euro che si perderebbe dalle esportazioni a livello nazionale, mentre per quanto riguarda il FVG sono già state bloccate commesse per vari milioni di euro, come appreso dalla stampa”.

“Data la quotidiana presenza a Roma della presidente della Regione – conclude l’esponente di Fratelli d’Italia – è opportuno che la Serracchiani intervenga in Consiglio regionale per illustrare quali azioni ha intrapreso o intenda portare avanti nei confronti dell’Esecutivo e dei ministeri interessati. Le nostre imprese, che da sole stanno combattendo una vera guerra contro la crisi, meritano almeno una risposta”.