TABLETquotidiano

L'informazione on line

RAI: SONEGO, SEDE TRIESTE MANTERRA’ AUTONOMIA

“La sede Rai di Trieste proseguirà il suo lavoro mantenendo l’autonomia finanziaria e contabile”. Lo sostiene il senatore Lodovico Sonego (Pd). “L’originaria versione del decreto legge 1465 in corso di conversione – afferma in una nota – prevedeva la possibilità che ciascuna delle sedi regionali Rai potesse essere soppressa nel quadro di una ristrutturazione del servizio pubblico. Gli emendamenti, confermati con il voto di fiducia, garantiscono in ogni Regione o Provincia Autonoma la presenza Rai con propria redazione e strutture adeguate alle specifiche produzioni.

Nel caso di Friuli Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige e Valle d’Aosta non ci si limita tuttavia alla redazione. E’ stato infatti ulteriormente disposto che le sedi che garantiscono trasmissioni in lingue minoritarie, è il caso della sede del Friuli Venezia Giulia per lo sloveno, mantengono anche la loro autonomia finanziaria e contabile. E’ ragionevole ipotizzare – conclude Sonego – che le norme non verranno modificate dalla Camera”.