TABLETquotidiano

L'informazione on line

PORTI: MONFALCONE, INTESA AUTHORITY SU PROGETTO UE EMISSIONI

“Smooth Ports”, accordo per sostenibilità con Trieste

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale e il Comune di Monfalcone (Gorizia) collaboreranno assieme per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal progetto europeo “Smooth Ports”, di cui l’ente locale e il porto d’Amburgo, assieme al ministero dell’economia della Città-stato tedesca, sono i Lead partner.

Un protocollo in tal senso è stato sottoscritto oggi presso la Torre del Lloyd a Trieste dal presidente dell’Authority giuliana Zeno D’Agostino e dal sindaco Anna Maria Cisint.

I risultati di Smooth Ports potranno incidere anche sul Piano del traffico dell’area urbana (Ptau), lo strumento di pianificazione adottato dal Comune di Monfalcone nel 2011 per regolamentare e migliorare l’accessibilità del territorio in una visione extra-municipale.

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale è anche partner Capofila del progetto Clean-Berth, co-finanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Interreg Italia-Slovenia, e in tal senso si potranno fare opportune sinergie in particolare per quanto riguarda le analisi sulle attuali emissioni dei mezzi.