TABLETquotidiano

L'informazione on line

OSCAR DEL VINO 2014: PER INNOVAZIONE PREMIATI I FRIULANI SIMONIT E SIRCH PREPARATORI D’UVA

L’Oscar del Vino 2014 per la migliore innovazione nel vino è stato assegnato ai friulani Simonit e Sirch Preparatori d’uva, che si dedicano dal 2003 al recupero del mestiere del potatore con strumenti di formazione e tutoraggio, unico gruppo accreditato e strutturato a livello europeo nel settore della formazione del personale addetto alla potatura manuale dei vigneti.

Le premiazioni si sono tenute l’altra sera all’Hotel Rome Cavalieri di Roma, nel corso della serata degli Oscar del Vino, giunti alla loro 16/a edizione, che ha visto la consegna dei premi a 20 categorie, a testimonianza del lavoro svolto per il vino da donne e uomini a livello nazionale e internazionale.

A premiare Marco Simonit e Pier Paolo Sirch sono stati Fede e Tinto di Decanter, trasmissione radiofonica Rai, e Franco Maria Ricci, ideatore dell’evento.