TABLETquotidiano

L'informazione on line

MUSEI PROVINCIALI: ORETI, NON CONDIVIDO L’OPINIONE DI SGARBI

Il capogruppo della lista civica “Per Gorizia” e coordinatore provinciale di Autonomia Responsabile, commenta le dichiarazioni di Vittorio Sgarbi a favore della condivisione del patrimonio museale tra Gorizia e Monfalcone

“Con il massimo e dovuto rispetto che merita un uomo intelligente e capace come Vittorio Sgarbi, non mi sento però in alcun modo di condividere la sua opinione sul fatto che sia una buona idea condividere al 100%  la proprietà dei musei provinciali tra Gorizia e Monfalcone”.
“Uno degli elementi che deve far riflettere è in chiave futura. Per fare un esempio pratico – evidenzia Oreti – mettiamo il caso che tra qualche tempo ci siano dei lavori di manutenzione da fare all’interno delle strutture museali, che interesse avrebbe una città come Monfalcone, appartenente tra l’altro ad una UTI (Unione territoriale intercomunale) diversa da quella di Gorizia, a spendere dei soldi per un patrimonio che non fa parte del suo ambito territoriale e non fa parte della sua comunità?
“Così come vorrebbero confezionare il pacchetto musei, senza l’avallo di Monfalcone, si rimarrebbe al palo su tantissime scelte e decisioni, sarebbe un vero e proprio controsenso visto che – aggiunge Oreti – il patrimonio culturale è un valore storico, patrimoniale, turistico, identitario prettamente goriziano e non monfalconese”.
“Considerato che si continua a voler tutelare Monfalcone nella vicenda musei cittadini, mi chiedo e lo chiedo alla politica regionale e provinciale, perché voler blindare così tanto la città portuale di Monfalcone e non comunità come Gradisca e Cormons che storicamente sono più legate ai musei? Il discorso del presidente della provincia Gherghetta, legato al numero di abitanti e alle disponibilità economiche di un comune più grande, certamente non regge! L’unica risposta che mi sento di dare – termina Oreti – è di carattere politico ed è legata a blindare il Pd Monfalconese per le prossime elezioni amministrative”.