TABLETquotidiano

L'informazione on line

MORTO L’ESCURSIONISTA PRECIPITATO IERI IN MONTAGNA PER 200 METRI

E’ morto, poche ore dopo il ricovero in ospedale a Udine, l’escursionista di 61 anni, di San Vendemiano (Treviso), vittima di un incidente in montagna nel tardo pomeriggio di ieri, mentre scendeva dalla Forcella del monte Duranno, in comune di Cimolais (Pordenone).

L’uomo era stato raggiunto dal Cnsas della Valcellina: stabilizzato sul posto dall’equipe medica dell’elisoccorso Fvg, le sue condizioni erano apparse da subito disperate, dopo un volo di duecento metri sulle rocce. Nella carambola aveva anche perso il caschetto protettivo.

La notizia di ieri, 31 luglio 2020:

CIMOLAIS (PN): GRAVE ESCURSIONISTA CADUTO NEI PRESSI DI FORCELLA DURANNO