TABLETquotidiano

L'informazione on line

ITALIA-AUSTRIA: PERONI, UN ALTRO PASSO AVANTI NEL PROGRAMMA OPERATIVO 2014-2020

“Con l’odierna approvazione del Consiglio regionale, il Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia-Austria 2014-2020 compie un altro passo avanti”.

Lo ha affermato l’assessore regionale al Coordinamento e alla Programmazione delle Politiche economiche e comunitarie del Friuli Venezia Giulia Francesco Peroni, a margine della riunione della V Commissione consiliare che oggi ha espresso parere favorevole alla proposta di Programma di Cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Austria 2014-2020 adottata dalla Giunta regionale il 29 agosto scorso.

“Dopo un intenso lavoro di consultazione svolto nei mesi scorsi con centinaia di interlocutori interessati – ha spiegato l’assessore Peroni – prende sempre più corpo quello che rappresenterà per la nostra regione, insieme a Veneto, Alto Adige e tre regioni austriache, uno strumento strategico di investimento (quasi 97 milioni di euro) che annovererà, tra l’altro, interventi nell’ambito di ricerca, innovazione, competitività delle Piccole e Medie Imprese (PMI), patrimonio naturale e culturale”.

Peroni ha sottolineato che “per la prima volta, rispetto al precedente programma 2007-2013, tutta la nostra regione diventa territorio eleggibile al Programma, inclusa la provincia di Trieste che ne era precedentemente esclusa”.