TABLETquotidiano

L'informazione on line

INSIEL: SERRACCHIANI-PANONTIN, SEGUIRE SENTIERO TRACCIATO DA POZZA

La presidente della Regione, Debora Serracchiani, e l’assessore regionale alla Funzione pubblica, Paolo Panontin, hanno incontrato oggi a Trieste il Consiglio di Amministrazione di Insiel spa all’indomani della scomparsa del presidente e ad della società in house, Lorenzo Pozza. Dopo aver ricordato “con grande apprezzamento il lavoro svolto in soli sette mesi, al punto da superare le attese”, la presidente ha affermato che “anche in questo momento delicato non intendiamo scostarci dal sentiero tracciato da Pozza. Domani passerà in Giunta il piano della riorganizzazione preparato da lui, e proseguiremo con tutte le modernizzazioni iniziate, nell’ambito della sanità e del sistema degli enti locali”.

“Date le sue caratteristiche professionali e umane – ha continuato Serracchiani – non sarà facile sostituire Pozza ma, nel frattempo, l’azienda deve andare avanti e dunque chiediamo al management di assumersi un carico supplementare di responsabilità”. Anche Panontin ha sottolineato che “deve essere garantita l’operatività immediata dell’azienda, mentre ci impegniamo a scegliere una persona che porti avanti il lavoro impostato. Saremo guidati dalla convinzione che il criterio dell’indipendenza sarà molto importante, perché la politica deve stare a fianco del management non sopra”.