TABLETquotidiano

L'informazione on line

INCIDENTE SUL LAVORO A MEDEA, OPERAIO CADE E MUORE SUL COLPO

Incidente mortale nel primo pomeriggio di oggi, 29 maggio, in un’azienda di Medea in provincia di Gorizia. Un operaio è morto cadendo da un lucernario. L’uomo, che stava lavorando sul tetto del capannone dell’impianto produttivo, è caduto, per cause in corso di accertamento, precipitando da un’altezza di circa 8 metri e finendo su un macchinario.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 dalla Centrale Sores di Palmanova con un’ambulanza e da Campoformido è decollato anche un elicottero. Purtroppo per l’operaio, un cittadino bosniaco di 31 anni, non c’è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate. Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Gorizia, gli ispettori del lavoro dell’Azienda Sanitaria e i Carabinieri.