TABLETquotidiano

L'informazione on line

GORIZIA: UN CONVEGNO SUI PIPISTRELLI, SENTINELLE DELLA BIODIVERSITÀ

Organizzato dalla Provincia di Gorizia, in collaborazione con il Comune di Gorizia, l’associazione Astore FVG e il Museo Friulano di Storia Naturale

I pipistrelli sono creature che non suscitano forse grande simpatia, ma se solo ne sapessimo di più sul loro conto ci accorgeremmo che hanno tante qualità, soprattutto sono ottimi bio-indicatori della salute dell’ambiente e la loro presenza indica che in un “certo posto si vive bene” sotto tutti i punti di vista.

I pipistrelli, inoltre, e non è poca cosa, tengono sotto controllo gli insetti (un solo pipistrello di 20 grammi può arrivare a cacciare fino a 2000 zanzare ogni notte), ma a causa dell’inquinamento, della mancanza di rifugi sicuri e di ambienti dove poter cacciare, sono diventati animali a rischio: quindi è prioritario impegnarsi per la loro conservazione.

Da diversi anni si stanno diffondendo le bat box, delle cassette di legno che, posizionate in modo adeguato sugli alberi o sulle pareti delle case, possono offrire un rifugio ai nostri amici chirotteri. Queste casette sono il frutto dell’idea e della ricerca di un gruppo di ricercatori del Museo di storia naturale dell’Università di Firenze, sezione di Zoologia “La Specola”, che hanno studiato le specie di pipistrelli italiani. E grazie a questo studio ed alle bat box, sono stati elaborati in più parti d’Italia progetti di lotta biologica alle zanzare utilizzando i pipistrelli come predatori.

Di questo e di molto altro si parlerà oggi, mercoledì 23 marzo, alle 18.00, nella Sala Convegni dei Musei provinciali di Borgo Castello a Gorizia, dove si terrà il convegno “Pipistrelli… Sentinelle della Biodiversità”, organizzato dalla Provincia di Gorizia, in collaborazione con il Comune di Gorizia, l’associazione Astore FVG e il Museo Friulano di Storia Naturale.

Programma:

Ore 18 – saluto delle autorità.
Mara Cernic – Vice Presidente della Provincia di Gorizia – “Bat box – strumenti per la tutela dei chirotteri nei parchi cittadini”.
Francesco Del Sordi – Assessore all’Ambiente del Comune di Gorizia – “Progetto bat box – l’esperienza del Comune di Gorizia”.
Michele Benfatto – Associazione ASTORE FVG – “L’importanza della divulgazione per la tutela dei pipistrelli”.

ore 18.30Luca Lapini del Museo Friulano di Storia Naturale di Udine – “I pipistrelli del Friuli-Venezia Giulia, breve resoconto sulle specie presenti nel nostro territorio e strumenti che ognuno di noi può mettere in atto per favorirne la presenza e migliorarne la tutela”.

ore 19.30 – dibattito e conclusioni.