TABLETquotidiano

L'informazione on line

GORIZIA: ALLA RASSEGNA VERDID’ESTATE ARRIVA IL GORNI KRAMER QUARTET

Il viaggio tra i generi musicali di Verdid’estate, la rassegna estiva del Verdi di Gorizia, prosegue mercoledì 15 luglio con il Gorni Kramer Quartet, che alle 20.30 proporrà SWING ALL AROUND

Sebastiano Zorza alla fisarmonica, Marko Feri alla chitarra, Aleksandar Paunovic a basso elettrico e contrabbasso e Giorgio Fritsch a batteria e percussioni suoneranno musiche di Gorni Kramer, Tony Dannon, Luciano Fancelli, Alain Musichini, Richard Galliano, André Astier, Art Van Damme, Dominguinhos, Francesco Ferrari, Radames Gnattali, Joss Baselli, Frank Marocco.

Il quartetto, nato nel 2003, propone una rilettura di brani del grande musicista e fisarmonicista scomparso nel 1995, oltre che di musiche legate all’età d’oro dello swing, sia italiano che francese, impegno documentato anche in due rilevanti progetti discografici: Notes vagabondes e Modulante.

Si ricorda che tutti gli spettacoli di Verdid’estate, dieci complessivamente, avranno inizio alle 20.30, con un biglietto unico di ingresso a 3 euro, che potrà essere prenotato tramite il form a cui si può accedere con l’apposito link sul sito del Teatro o acquistato a partire da due giorni prima dello spettacolo in biglietteria dalle 17 alle 19 (esclusi sabato e domenica), oltre che dalle 19 alle 20 la sera stessa della rappresentazione.

Per lo spettacolo di mercoledì 15 si potrà prenotare fino a lunedì 12. La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria: non sarà possibile prenotare via mail o al telefono.

Per consentire lo svolgimento della rassegna in sicurezza, gli spettatori avranno a disposizione 80 posti, tutti in Platea, in modo da consentire il distanziamento.

Sarà obbligatoria la mascherina fino al momento in cui gli spettatori saranno seduti al loro posto e saranno forniti gel disinfettanti per le mani.