TABLETquotidiano

L'informazione on line

GIUNTA REGIONALE: GIORGIO DAMIANI NOMINATO PRESIDENTE DI FVG STRADE S.P.A.

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha nominato oggi il nuovo presidente della Friuli Venezia Giulia Strade S.p.A. È l’avvocato Giorgio Damiani, di Udine.

“Sono particolarmente soddisfatta – ha detto la presidente della Regione Debora Serracchiani – di questa nomina: l’avvocato Damiani è un professionista serio e capace, attrezzato per poter affrontare le sfide che ha di fronte questa Società, che è strategica per la Regione. Particolarmente importante è la sua esperienza nel campo del diritto del lavoro, perché il presidente di FVG Strade S.p.A. ha responsabilità specifiche per quanto riguarda proprio le relazioni sindacali e il personale”.

Giorgio Damiani è nato a Udine nel 1971. Dopo la maturità classica al Liceo Stellini di Udine, si è laureato in giurisprudenza all’Università cattolica del Sacro Cuore di Milano. Avvocato, iscritto all’Albo speciale dei Cassazionisti, ha maturato una particolare esperienza nei campi del diritto del lavoro e della previdenza sociale. Percepirà un’indennità annua di 55.000,00 euro lordi.

“FVG Strade – ha osservato l’assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Mariagrazia Santoro – ha davanti compiti impegnativi: se da un lato bisognerà riorganizzare tutto il settore dell’esercizio ordinario della viabilità, quindi della manutenzione, che vedrà presto anche molte strade oggi provinciali passare sotto la gestione regionale, dall’altro è fondamentale proseguire nella strutturazione della Società per renderla più incisiva per quanto riguarda la capacità di spesa e delle nuove realizzazioni”.

“Gli impegni che abbiamo preso con il territorio nel corso degli anni, attraverso l’attività di FVG Strade – ha aggiunto Santoro – sono molti e dobbiamo proseguire con l’accelerazione dei processi, dalla progettazione alle gare, per risolvere diversi nodi della viabilità regionale. In questo senso potremo contare sulle qualità del nuovo presidente e sulla struttura operativa, già in parte rinnovata, di FVG Strade”.

Sia la presidente Serracchiani che l’assessore Santoro hanno valuto ringraziare il presidente Roberto Paviotti e il direttore Augusto Burtulo per il lavoro svolto in quest’anno.