TABLETquotidiano

L'informazione on line

GEP 2020 “IMPARARE PER LA VITA”, TUTTI I 14 ISTITUTI MiBACT DEL FVG COINVOLTI

Le Giornate Europee del Patrimonio 2020 si svolgeranno nel weekend di sabato 26 e domenica 27 settembre. Le GEP – Giornate Europee del Patrimonio sono una ricorrenza annuale festeggiata contemporaneamente in tutti i paesi d’Europa. In Italia sono fortemente sostenute e promosse dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Appuntamento importante, le Giornate sono un’occasione per avvicinare i cittadini alla cultura con iniziative ed eventi adatti a tutti i tipi di pubblico. Quest’anno le proposte sono all’insegna del tema „Imparare per la vita”, per riflettere insieme su quali siano i benefici derivanti dall’esperienza culturale.

Anche per l‘edizione 2020 tutti i 14 Istituti statali del Ministero per i beni culturali del Friuli Venezia Giulia hanno voluto partecipare a quello che ormai è diventato da anni l‘evento culturale più partecipato d‘Europa. Soprintendenze, musei, archivi, biblioteche, aree archeologiche e tutti gli altri istituti periferici regionali accoglieranno i visitatori proponendo un ricco e variegato calendario di appuntamenti: mostre d‘arte, fotografiche e documentarie, aperture straordinarie di dimore storiche e aree archeologiche, visite guidate, passeggiate storico-artistiche nel parco e rievocazioni storiche di ludi gladiatori, concerti e performance di musica e danza, presentazioni digitali e video, conferenze, incontri con gli specialisti e attività studiate per coinvolgere anche i più piccoli.

Gli Istituti che aderiscono all’iniziativa sono: Archivio di Stato di Gorizia, Archivio di Stato di Pordenone, Archivio di Stato di Trieste, Archivio di Stato di Udine, Biblioteca Statale Stelio Crise di Trieste, Biblioteca Statale Isontina di Gorizia, Direzione regionale musei Friuli Venezia Giulia, Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli, Museo Paleocristiano di Aquileia, Museo storico e il Parco del Castello di Miramare a Trieste, Segretariato regionale del MiBACT per il Friuli Venezia Giulia, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Friuli Venezia Giulia, Soprintendenza Archivistica del Friuli Venezia Giulia.

Gli appuntamenti, quasi una trentina, molti ad ingresso gratuito, sono distribuiti sull’intero territorio regionale, sia nella giornata di sabato che in quella di domenica. Sabato sera sono previste anche  aperture straordinarie, per i musei con il biglietto d’ingresso simbolico a solo 1 euro e per le aree archeologiche con accesso gratuito.

Tutte le iniziative sono state organizzate in modo da garantire il pieno rispetto della normativa vigente in tema di contenimento del contagio epidemiologico COVID-19.

Gli hashtag ufficiali sono: #gep2020  #imparareperlavita e #EuropeanHeritageDays

Il calendario di tutti gli eventi è consultabile sul sito www.beniculturali.it