TABLETquotidiano

L'informazione on line

FVG: Pericolo valanghe da debole a marcato

Valanga in Val BiandinoVa da “debole” (1 su scala di 5) al mattino, in aumento a “moderato” (2) dal pomeriggio, il pericolo di valanghe in Friuli Venezia Giulia.

In giornata – informa il bollettino regionale – transiterà un debole fronte che si esaurirà entro la mezzanotte. Con la conseguente nuvolosità e le deboli piogge previste, sarà possibile un aumento degli scaricamenti di neve umida o bagnata dai pendii più ripidi, a tutte le esposizioni. Resta bassa la possibilità di distacchi di fondo, anche se non si escludono alcuni isolati fenomeni per effetto degli strati umidi del manto nevoso. Nel pomeriggio è possibile il distacco provocato di piccole valanghe a debole coesione. Sui pendii molto ripidi non si esclude il debole sovraccarico.