TABLETquotidiano

L'informazione on line

REGIONE: Riccardi (FI), “Regione assente alla cerimonia 70° eccidio Malga Bala”

Cerimonia Malga Bala“Perché nessun rappresentante della Regione ha presenziato alla cerimonia per ricordare il 70° anniversario dell’eccidio di Malga Bala? Forse la presidente Serracchiani aveva impegni più importanti?”

A porre i quesiti, in un’interrogazione, è il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Riccardo Riccardi.

“Lo scorso 25 marzo – rileva Riccardi – ricorreva il 70° dell’eccidio di Malga Bala, dove furono trucidati 12 carabinieri a cui fu successivamente conferita anche la medaglia d’oro al valore civile. All’importante cerimonia, organizzata dal Comune di Tarvisio rappresentato dal primo cittadino Renato Carlantoni, hanno preso parte il sottosegretario alla difesa on. Domenico Rossi, il sindaco del Comune sloveno di Bovec Sinisa Germovsek, in rappresentanza delle popolazioni della località di Bretto (ora in Slovenia) dove i carabinieri furono fatti prigionieri e in tangibile segno di riappacificazione, il Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Leonardo Gallitelli e i prefetti di Udine, Gorizia e Trieste”.

“Il momento solenne e le presenze importanti – prosegue Riccardi – richiedevano che la Regione partecipasse in forma ufficiale con un suo importante rappresentante, preferibilmente la presidente Serracchiani o almeno un esponente dell’Esecutivo. Alla cerimonia, invece, non c’era nessuno”.

“Mi chiedo – afferma ancora Riccardi – quali fossero i tanto importanti impegni a cui la Serracchiani doveva presenziare in quella stessa mattina del 25 marzo scorso. Talmente importanti che la presidente li ha considerati prioritari, anziché onorare della sua significativa presenza le cariche politiche, militari e istituzionali che, invece, hanno voluto ricordare il 70° anniversario dell’eccidio di Malga Bala”.

“E se la presidente era tanto impegnata – conclude Riccardi – come mai nessun altro rappresentante della Giunta o del Consiglio regionale era stato delegato a rappresentare ufficialmente la Regione?”