TABLETquotidiano

L'informazione on line

FERROVIE: CONFICONI (PD), ELETTRIFICAZIONE UTILE ANCHE A INTERPORTO PN

“La velocizzazione e l’elettrificazione della linea ferroviaria Casarsa-Portogruaro contribuisce a promuovere la sostenibilità ambientale perché favorisce il trasporto su rotaia di persone e merci, valorizzando inoltre l’interporto di Pordenone”.

Lo afferma in una nota, il consigliere regionale del Pd Nicola Conficoni, il quale, dopo aver sollevato il tema lo scorso anno attraverso un’interrogazione, ha sostenuto con un voto favorevole in Aula la mozione che impegna la Regione a svolgere tutte le azioni finalizzate, appunto, a velocizzare ed elettrificare la linea Casarsa-Portogruaro.

“Considerando l’ampia condivisione della mozione, ora speriamo si passi quanto prima dai buoni propositi ai fatti concreti coinvolgendo non solo Rfi ma anche la Regione Veneto, all’interno del quale territorio si sviluppa parte del tracciato. Suddividere il costo dell’investimento, stimato in 13 milioni di euro, può aiutare ad attuare un intervento utile a sfruttare le potenzialità dell’interporto di Pordenone – conclude Conficoni – ove sono stati allungati i binari dedicati alla formazione dei convogli”.