TABLETquotidiano

L'informazione on line

ERT: “IL TEATRO A CASA TUA”, OSPITE IL 28 GENNAIO WALTER MRAMOR

Il Teatro a Casa Tua, la videorubrica web del Circuito ERT che dialoga con i protagonisti della scena fuori dalla scena, fa nuovamente tappa in Friuli Venezia Giulia per una chiacchierata a 360° sul mondo del Teatro con Walter Mramor. L’attore, regista, produttore e direttore artistico goriziano si racconterà giovedì 28 gennaio alle 18.30 sulla pagina Facebook ERT FVG (e dalle 19 anche sul canale YouTube del Circuito).

La carriera di Walter Mramor è legata all’Ente Regionale Teatrale fin dall’infanzia trascorsa a Pontebba, dove al Teatro Italia iniziò ad appassionarsi allo spettacolo dal vivo. Proprio da quel periodo della sua vita partirà la chiacchierata con Angela Caporale. Nel corso della mezz’ora della trasmissione ci sarà spazio per raccontare la nascita del Circuito Danza FVG, poi confluito nel Circuito multidisciplinare ERT, parlare del momento difficile che sta vivendo l’arte coreutica a causa della pandemia e fare il punto sulle produzioni degli ArtistiAssociati in programma alla riapertura dei teatri. Non potrà mancare un ricordo del grande Gianrico Tedeschi, mancato lo scorso luglio qualche mese dopo aver compiuto 100 anni, artista e amico con cui Walter Mramor ha condiviso lunghi tratti della propria vita professionale.

Il programma di Il Teatro a Casa tua – uno spazio che accompagna e arricchisce la proposta teatrale del Circuito ERT che conta ben 27 teatri su tutta la Regione, oltre alle iniziative per le famiglie e per le scuole di Piccolipalchi e di teatroescuola – proseguirà la prossima settimana con un focus su Cercivento, spettacolo cult di inizio anni Duemila il cui nuovo allestimento debutterà in primavera dopo vari rinvii causati dalle chiusure dei teatri. Interverranno il direttore artistico del Teatro Nuovo Giovanni da Udine Giuseppe Bevilacqua, l’autore Carlo Tolazzi, il regista Massimo Somaglino e gli attori Alessandro Maione e Filippo Quezel.

Tutte le puntate, dopo la messa in onda, saranno disponibili sui canali Facebook e YouTube ERT FVG