TABLETquotidiano

L'informazione on line

ENERGIA: ZANIN, CR FVG PROSEGUA UNITO SU REGIONALIZZAZIONE IDROELETTRICO

Il presidente del Cr Fvg, Piero Mauro Zanin

“Il Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia deve procedere unito verso la regionalizzazione delle Grandi Derivazioni Idroelettriche dopo che, lo scorso 27 ottobre, l’Aula ha approvato la relativa legge all’unanimità che, tra l’altro, dà il via alla creazione di una società a capitale misto pubblico-privato a cui assegnare le concessioni, garantendo relativi benefici agli utenti”.

Lo afferma il presidente dell’Assemblea legislativa Fvg, Piero Mauro Zanin, accogliendo il grido d’allarme lanciato dal capogruppo del Patto per l’Autonomia, Massimo Moretuzzo, a fronte di un emendamento alla Finanziaria nazionale presentato da un deputato del Pd che, prevedendo un processo contrario per le Regioni ordinarie, “apre pericolosi fronti centralisti anche per quanto riguarda le Speciali”.

“L’autonomia – evidenzia Zanin – va sostenuta e difesa soprattutto nella sua enunciazione più concreta, quindi sugli effetti diretti che produce su società ed economia regionale. Auspico quindi – conclude il presidente del Cr Fvg – che l’emendamento del Pd venga sollecitamente ritirato”.

ENERGIA: MORETUZZO (PATTO), REGIONALIZZAZIONE IDROELETTRICO A RISCHIO