TABLETquotidiano

L'informazione on line

EDR: BERNARDIS (LEGA), CONFERMATA AZIONE BUON GOVERNO FEDRIGA

“Ringrazio l’assessore regionale alle Autonomie, Pierpaolo Roberti, e i commissari degli Enti di Decentramento Regionale, dott. Paolo Viola e dott. Augusto Viola, per l’esauriente e approfondita illustrazione sulle attività e alle competenze degli Enti. Particolare attenzione è stata rivolta sia all’edilizia scolastica e ai necessari interventi di adeguamenti antisismici per le scuole più vetuste, che al personale necessario per garantire il corretto funzionamento degli Edr”.

Questo il commento del Presidente della V Commissione, Diego Bernardis (Lega), oggi impegnato nel dirigere i lavori di audizione del Commissario dell’Ente di decentramento di Trieste e dell’Ente di decentramento di Gorizia, dott. Paolo Viola, e del Commissario dell’Ente di decentramento di Udine e dell’Ente di decentramento di Pordenone, dott. Augusto Viola.

In particolare, Diego Bernardis aggiunge: “È stato confermato dai Commissari che le risorse destinate agli Enti di Decentramento Regionale sono più che sufficienti e le procedure per potenziare l’organico sono in corso di effettuazione. Non dimentichiamo che si tratta di Enti nati meno di tre mesi fa e che hanno ereditato una pesante situazione dovuta alla pasticciata riforma delle Uti che, troppo frettolosamente, mandò in soffitta le Province”.

“Reputo fuori luogo le sterili polemiche politiche che anche oggi sono arrivate dai banchi delle Opposizioni poiché non fanno il bene del territorio, né dei cittadini. Sarebbe ora di comprendere che grazie agli Enti di Decentramento Regionali ci sono buone opportunità di sinergia per fornire servizi migliori, più efficienti e maggiormente corrispondenti alle necessità delle nostre comunità regionali” conclude la nota del consigliere regionale Diego Bernardis.