TABLETquotidiano

L'informazione on line

CUFFIE D’ORO 2014: GRANDE SPETTACOLO A TRIESTE CON I RADIO AWARDS ITALIANI

Musica, voci e volti noti, comicità e le attese premiazioni. Cuffie d’Oro 2014, l’unico Radio Awards d’Italia, chiude un’edizione da record, con lo show al Politeama Rossetti di Trieste, tutto esaurito, dove sono stati celebrati emittenti, trasmissioni e personaggi dell’anno.

La serata è stata presentata da Charlie Gnocchi e Fabio Carini, ideatori di Cuffie d’Oro, con la campionessa triestina Margherita Granbassi, le Miss Cuffie d’Oro (Giorgia Depangher e Giorgia Kero) e, in veste di incursore speciale, l’imitatore de La Zanzara, Andro Merkù.

A Trieste sono giunti i Dear Jack, Fiorello e Marco Baldini, Linus, Platinette, Giuseppe Cruciani, Pierluigi Pardo, Fernando Proce, Rossella Brescia, Claudio Sabelli Fioretti, Federico Russo, Marisa Passera e tanti altri.

Platinette ha voluto dedicare un omaggio canoro a Mia Martini, mentre Fiorello, tra i più acclamati sul palco, ha intonato “El can de Trieste”, in ricordo di Lelio Luttazzi.

Fans in delirio poi per i Dear Jack, che hanno richiamato a teatro centinaia di ragazze scatenate. La band ha scelto Cuffie d’Oro per lanciare il tour, che partirà da Forlì il prossimo 4 ottobre, e si è anche esibita con due brani, ‘Ricomincio da me’ e ‘Domani è un altro film’.

Da Milano è arrivato anche Linus, reduce da un intervento al piede, che non ha voluto mancare all’appuntamento, mentre Marco Mazzoli e Lo Zoo di 105, impossibilitati a raggiungere Trieste, hanno inviato un video con la consueta ironia.

Brio, gag e musica ancora con gli Oblivion, formazione ben nota in molti teatri italiani, con partecipazioni di successo anche in tv.

Tra le proposte musicali anche la band di Tiziano Motti, che ha presentato due brani e ha spiegato anche l’impegno benefico messo in campo dall’omonima fondazione.

Di responsabilità sociale si è parlato anche con il video prodotto da Le ragazze del Porno, contro la violenza sulle donne, realizzato da Titta Cosetta Raccagni grazie al contributo della Trieste Women Run, corsa promossa da 42K e Bavisela. Musica anche con il giovane emergente Rick Perovich.

Durante lo show divertenti i siparietti che hanno coinvolto Gianluca Mech, leader di Tisanoreica tra li sponsor dello spettacolo, mentre Energica ha posizionato sul palco una speciale moto “green” realizzata nel rispetto dell’ambiente.

Cuffie d’Oro è un evento organizzato da 42K. Il coordinamento tecnico, scenografico video è stato curato dall’agenzia Be Nice. La serata è stata trasmessa in diretta streaming su www.cuffiedoro.it e si può guardare interamente al link: http://bit.ly/1wB72tW