TABLETquotidiano

L'informazione on line

CORONAVIRUS: RICCARDI, SALGONO A 71 I POSTI IN TERAPIA INTENSIVA NEL FVG

“Ad oggi non sono ancora pervenuti i ventilatori ordinati alla gestione commissariale”

“La terza fase prevista di ampliamento del numero di posti letto di terapia intensiva per pazienti Covid-19 sarà operativa da domani e incrementerà da 47 a 71 la disponibilità nelle strutture ospedaliere del Friuli Venezia Giulia”.

Lo rende noto il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

“Dai 29 iniziali del 16 febbraio, passando per la seconda fase che aveva portato ai 47 attuali, si arriverà dunque – spiega il vicegovernatore – la prossima settimana, intanto, a un incremento di 24 posti tra Trieste (Cattinara e Burlo Garofolo che attiverà 4 nuovi posti), Gorizia (14 nuovi posti), Udine, Palmanova (dove sono pronti 6 nuovi posti) e Pordenone”.

Ad oggi, conferma Riccardi, non sono ancora pervenuti i ventilatori ordinati alla gestione commissariale.

Sul fronte dei dispositivi di protezione individuale, oggi sono arrivate a Palmanova, e sono state immediatamente consegnate al Sistema sanitario, 24 mila mascherine chirurgiche e 3mila di quelle Ffp2 fornite dal Dipartimento nazionale di Protezione civile.

Resta sempre sopra la media il numero di telefonate alla Sala operativa della Protezione civile, ma si è stabilizzato nella settimana appena trascorsa: i dati comunicati dalla Pc del Friuli Venezia Giulia hanno registrato ieri, sabato, 1.964 chiamate; 2.421 venerdì, 2.236 giovedì, 2.368 mercoledì, 2149 martedì, 2.573 lunedì e 2.347 domenica scorsa.