TABLETquotidiano

L'informazione on line

CONFCOMMERCIO E CONFARTIGIANATO UDINE, 1000 PALLONCINI ROSA PER SALUTARE IL GIRO

 

Confcommercio e Confartigianato Udine unite per salutare la carovana rosa del Giro d’Italia. Le due associazioni di categoria lo faranno con l’iniziativa dei palloncini, ovviamente del colore della maglia del primo in classifica, una forma di ringraziamento agli atleti che faticano in sella anche in una stagione meno favorevole dal punto di vista climatico rispetto alla consueta corsa primaverile.

Sono esattamente 1.000 i palloncini che verranno appesi lunedì mattina, 19 ottobre, sui pali della luce delle vie della città attraversate dai ciclisti, al via della sedicesima tappa di martedì 20, lunga 229 chilometri, che si concluderà a San Daniele.

«Un’occasione importante di visibilità per Udine, le sue attività commerciali e di pubblico esercizio – commenta il presidente mandamentale di Confcommercio Giuseppe Pavan –. La nostra associazione applaude uno degli eventi sportivi più rilevanti d’Italia e auspica, nel rispetto delle misure di sicurezza imposte dalla pandemia, un’ampia partecipazione di gente a salutare i campioni della bicicletta».

«Purtroppo – aggiunge la presidente zonale di Confartigianato Udine Eva Seminara – non tutti potranno godere dello spettacolo in prima fila a causa delle importanti misure anti Covid imposte dal momento. Ma sono certa che, come sempre accade quando arriva il Giro, anche quella di martedì sarà una giornata popolare, di festa e sport, che regalerà a tutti, anche davanti alla tv, un po’ della spensieratezza di cui c’è tanto tanto bisogno. I mille palloncini rosa appesi lungo il percorso cittadino sono il nostro modo per salutare i ciclisti e dimostrare la vicinanza del mondo artigiano a una corsa che è parte integrante della storia e delle emozioni di questo nostro meraviglioso Paese».