TABLETquotidiano

L'informazione on line

CINEMA: I FRIULANI OLEOTTO E BATTISTON CANDIDATI AI ‘DAVID DI DONATELLO’

Due candidature friulane ai David di Donatello. Si tratta di Matteo Oleotto, come migliore regista esordiente, e di Giuseppe Battiston, come migliore attore protagonista, per il film ‘Zoran, il mio nipote scemo’. Battiston è candidato anche come attore non protagonista per ‘La sedia della felicità’.

Con 50 festival e 12 riconoscimenti all’attivo, tra cui la recente vittoria al Premio Verdone (ironia, gusto letterario, poesia le tre parole chiave della motivazione), Zoran prosegue il suo cammino che ha coinvolto un team artistico e tecnico perfettamente in equilibrio tra Slovenia e Friuli: dagli attori alle maestranze, dal produttore Igor Prini (Transmedia) alla coproduzione slovena (Staragara), fino al Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia e la Tucker Film.