TABLETquotidiano

L'informazione on line

CICLISMO: ZANIN, GIRO FVG PREZIOSO PER RIPARTENZA IN FIDUCIA

L’intervento a Bertiolo del presidente del Cr Fvg, Piero Mauro Zanin (Foto ACON)

“Lo sport costituisce un prezioso elemento di promozione umana, sociale e fisica per i nostri giovani e il ciclismo, nello specifico, lo è ancor di più in quanto attività caratterizzata da disciplina, passione e sforzo. Credo che questi siano elementi fondamenti ai quali aggrapparci per ripartire con fiducia e speranza per il futuro”.

Lo ha sottolineato oggi a Bertiolo (Udine), in piazza della Seta, il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin, intervenuto alle premiazioni della prima tappa del 47. Giro ciclistico internazionale del Fvg amatori, posticipato di una settimana a causa della concomitanza con l’appuntamento elettorale.

“L’amministrazione comunale e gli organizzatori – ha aggiunto il presidente Zanin – hanno voluto che il Consiglio regionale fosse presente e noi siamo lieti di aver patrocinato un momento di festa e di ripartenza come questo”.

Dopo gli 88 chilometri in linea della tappa inaugurale Tricesimo-Bertiolo con spostamento iniziale da Tavagnacco, il primo a tagliare il traguardo è stato il beniamino di casa Roberto Fabris (Asd Team Ctf), seguito da Federico Vilella (Asd New Molini Dolo) e Federico Costa (Asd Iperlando).

“Un ringraziamento – ha concluso il presidente del Cr Fvg – va rivolto a tutti coloro che hanno reso possibile queste giornate nonostante le difficoltà legate al Covid-19. Credo che, proprio dalla riuscita di un simile evento e dall’entusiasmo dimostrato da atleti, tecnici, organizzatori, amministratori e pubblico si possa trovare quella linfa vitale per ripartire con speranza verso un’attività che, mi auguro, possa tornare alla normalità il prima possibile”.

Nel corso della cerimonia sono interventi anche il sindaco di Bertiolo, Eleonora Viscardis, quello di Talmassons, Fabrizio Pitton, il vicesindaco di Codroipo, Antonio Zoratti, e il presidente del comitato organizzatore, Nevio Cipriani.

Nel pomeriggio è in programma la crono di 7.3 km da Passariano a Bertiolo, domani mattina epilogo con i 121 km della Tricesimo-Aquileia. La kermesse organizzata dall’Asd Gruppo Ciclistico del Fvg vede la partecipazione di un centinaio di atleti con forte rappresentanza straniera e costituisce anche una vetrina turistica per la valorizzazione del territorio, coinvolgendo una settantina di paesi della regione.

Il presidente del Cr Fvg, Piero Mauro Zanin, durante le premiazioni (Foto ACON)