TABLETquotidiano

L'informazione on line

CARTA CARNARO: MARCOLIN (CRPO), 8/10 OPEN WEBINAR SU DIRITTI DONNE

Dusy Marcolin presidente della Crpo Fvg

La Commissione regionale per le Pari Opportunità tra uomo e donna (Crpo) organizza il prossimo 8 ottobre (ore 17) la tavola rotonda in modalità webinar “I diritti delle donne: a 100 dalla carta del Carnaro” per celebrare il valore e l’attualità della Carta del Carnaro, promulgata l’8 settembre del 1920 a Fiume. La Carta, frutto della redazione di Alceste De Ambris e Gabriele D’Annunzio, è un testo aperto e dinamico, anticipatore per il momento storico in cui nacque, di istituti odierni e di una impostazione sociale moderna e di grande apertura.

Lo rende noto la presidente della Crpo Fvg, Dusy Marcolin, sottolineando che “la Costituzione fiumana è ben lungi dall’essere superata, non solo perché propone libertà di pensiero, di parola, di riunione, di associazione e di impresa, ma soprattutto perché afferma con decisione il principio di parità civile e politica tra uomo e donna, garantendo attraverso una serie di prescrizioni, tra cui le garanzie di un salario minimo, l’assistenza in caso di malattia o d’involontaria disoccupazione, la pensione per la vecchiaia, il diritto al lavoro e lo stato sociale per i suoi cittadini”.

Al webinar prenderanno parte, tra gli altri, il presidente del Consiglio regionale Fvg, Piero Mauro Zanin, e l’assessore Fvg a Lavoro e Famiglia, Alessia Rosolen.

“Sono due – spiega ancora Marcolin – le fondamentali indicazioni che contiene la Carta: conferma la sovranità collettiva di tutti i cittadini senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di classe e di religione e garantisce a tutti i cittadini l’esercizio delle fondamentali libertà di pensiero, di parola, di stampa, di riunione e di associazione, ammettendo tutti i culti religiosi. Scritta in modo semplice, diretto e non interpretabile – aggiunge – è un vero inno alle libertà”.

“Lo scopo della Tavola rotonda – conclude la presidente Crpo – è quello di riflettere, con il contributo di esperti, su questo straordinario documento e sul complesso percorso compiuto dalle donne nei cent’anni dalla originalissima promulgazione della Carta del Carnaro”.

Per informazioni è possibile inviare una mail a cr.organi.garanzia@regione.fvg.it, mentre per iscriversi va utilizzato l’indirizzo businessvoice@businessvoice.it.