TABLETquotidiano

L'informazione on line

CACCIA: DENUNCIATO BRACCONIERE IN PROVINCIA DI UDINE

Liberati uccelli. Operazione Polizia Provincia e Carabinieri

Un bracconiere denunciato e 42 esemplari di uccelli liberati. È il bilancio dell’operazione di Polizia provinciale e Carabinieri di Moggio Udinese e Chiusaforte.

Durante un pattugliamento in un bosco a Sella Nevea, gli agenti della Polizia provinciale hanno notato una persona, già conosciuta alle forze dell’ordine, alle prese con una rete da uccellagione. Intimato l’alt, la persona si è data alla fuga ma è stata rintracciata poco dopo grazie anche a Carabinieri e Vigili del fuoco. Nell’abitazione del bracconiere c’erano quattro reti e 42 esemplari di uccelli, subito liberati.

“Ancora una volta – ha commentato il presidente della Provincia Pietro Fontanini – si dimostra efficace l’attività di controllo messa in atto dai nostri agenti”.