TABLETquotidiano

L'informazione on line

BLITZ CASA POUND: LEGA, ASTENSIONE SU CENSURA TUTELA VALORI DEMOCRAZIA

Mauro Bordin, capogruppo della Lega in Consiglio regionale Fvg

“Il Gruppo consiliare Fvg della Lega ha sempre condannato in modo chiaro e inequivocabile l’episodio di eccesso verbale che ha visto protagonista il consigliere Antonio Calligaris. Tuttavia, il fatto che lo stesso abbia fin da subito riconosciuto il grave errore e l’inadeguatezza delle sue parole, nonché la sua assunzione di responsabilità fatta in sede di dichiarazione in Aula, hanno fatto propendere il nostro Gruppo per il voto di astensione”.

Lo sottolinea in una nota il Gruppo consiliare della Lega, espressa attraverso il capogruppo Mauro Bordin, riferendosi alla deliberazione concernente l’irrogazione della sanzione della censura nei confronti del consigliere Calligaris.

“Seppur con parole totalmente fuori luogo e non corrispondenti ai valori rappresentati dalla massima assise regionale – aggiunge Bordin – non dobbiamo dimenticare che l’esponente leghista era stato l’unico a contrastare un’azione antidemocratica, esponendosi con coraggio e determinazione”.