VENEZIA: DOMANI AL LIDO, RE-ACT E “DANCING WITH MARIA”

Ivan Gergolet
Share

Due importanti appuntamenti domani per la nostra regione: alle 13.00 RE-ACT (Regional Audiovisual Cooperation and Training), l’originale iniziativa transregionale dedicata al co-sviluppo di progetti audiovisivi e alle nuove co-produzioni internazionali ed alle 14.00 proiezione di “Dancing with Maria” del monfalconese Ivan Gergolet selezionato alla 29^ settimana internazionale della Critica.

Maria Fux è un’anziana danzatrice argentina. Nel suo studio nel centro di Buenos Aires accoglie danzatori di qualsiasi condizione sociale, ma anche uomini e donne con limitazioni fisiche e mentali, formando gruppi di danza integrati. Dopo aver sperimentato e trasmesso agli altri per tutta una vita il suo metodo basato sulla percezione dei ritmi interni e sulla simbiosi con la musica, Maria Fux ha preso in consegna un’ultima allieva, forse la più difficile: se stessa. Tutti abbiamo dei limiti che possiamo conoscere e superare. All’età di 90 anni, Maria combatte l’ultima battaglia contro i limiti del proprio corpo.

Ivan Gergolet, nato a Monfalcone (Gorizia) nel 1977, è laureato al DAMS di Bologna e comincia ad occuparsi di cinema nel 1995. Ha girato cortometraggi documentari (Akropolis, 2005; Making Archeo Films, 2011) e di finzione (Quando il fuoco si spegne, 2005; Polvere, 2009; La collezione di Medea, 2009; Ouverture, 2010), video industriali e istituzionali. I suoi lavori trattano principalmente del rapporto fra memoria e rimozione. Ha lavorato come aiuto regista, assistente e direttore di produzione in svariate produzioni nazionali e internazionali. Dancing with Maria è il suo lungometraggio documentario d’esordio.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress