TRIESTE: ARRESTATO ROMENO CHE UCCISE CONNAZIONALE 10 ANNI FA

guardia di finanza
Share

Stava tentando di rientrare in Italia ma è stato fermato dalla Guardia di Finanza al confine

Con suo fratello uccise per vendetta 10 anni fa a Roma un connazionale romeno, Nicolae Neaug, che fu massacrato con colpi inferti alla testa con una gamba di un tavolo. Il fratello, Sandel Panait, fu arrestato poco dopo l’omicidio, mentre lui, Valerica Panait, di 33 anni, era riuscito a dileguarsi. E’ stato arrestato adesso dalla Guardia di Finanza nel corso di un controllo confinario al valico di Fernetti.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress