SOSTEGNO AL REDDITO: RICCARDI (FI), NORMA INIQUA, VA CORRETTA

Riccardi
Share

“In politica si può anche sbagliare, ma decidere di perseverare per interessi di partito è molto più grave”

“Moretti difende una legge fatta male e prova ad accusare il centrodestra di boicottare una norma che abbiamo sempre ritenuta indispensabile. Critichiamo le misure che la rendono iniqua lasciando fuori italiani che vivono in povertà, al 3% della popolazione va il 30% degli aiuti”.

Riccardo Riccardi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, replica alle accuse del capogruppo del Pd: “Ogni volta che qualcuno osa criticare una norma della Giunta Serracchiani arrivano le accuse più assurde. Solamente pensare che un amministratore possa boicottare i propri cittadini è un’offesa che non può passare: Moretti si permette di puntare il dito contro quelli di centrodestra probabilmente perché sono gli unici che possono permettersi di parlare non avendo vincoli ‘democratici’. La maggioranza, piuttosto di offendere venga in Commissione a spiegare e ad ascoltare le considerazioni di altri, perché in politica si può anche sbagliare, ma decidere di perseverare per interessi di partito è molto più grave” conclude il capogruppo azzurro.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress