RIFORMA SANITA’: III COMMISSIONE, AUDIZIONI SINDACATI DIRIGENZE

medici
Share

La III Commissione consiliare regionale, presieduta da Franco Rotelli (Pd), ha proseguito con le audizioni sulla riforma sanitaria.

Sono intervenute diverse sigle sindacali in rappresentanza della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria professionale tecnica e amministrativa, esprimendo una posizione critica soprattutto nei confronti della riforma come prospettata dal ddl della Giunta.

Molti i dubbi espressi e le richieste puntuali, sia di merito che territoriali. È stata messa anche in dubbio la reale efficacia della riforma, sia dal punto di vista del risparmio, che della razionalizzazione auspicata. Per alcuni, l’unica vera certezza della riforma sono i tagli agli ospedali, mentre resta incerto il percorso di potenziamento del servizio territoriale; per altri si dovrebbe tenere molto più conto del fabbisogno e di una più incisiva politica di prevenzione.

Le audizioni riprenderanno alle 14.30 con il mondo dell’associazionismo, del volontariato, della cooperazione e le rappresentanze della minoranza slovena.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress