REGIONE FVG: GOVERNO NON IMPUGNA LEGGE SUI PRECARI

consiglio dei ministri
Share

Nel Consiglio dei Ministri riunitosi ieri non è stata impugnata alcuna legge regionale del Friuli Venezia Giulia.

Su proposta del Ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, il Consiglio dei Ministri ha esaminato quattro leggi regionali, una delle quali è la Legge della Regione Friuli Venezia Giulia n. 12 del 26/06/2014 “Misure urgenti per le autonomie locali”, per cui è stata deliberata la non impugnativa.

La legge regionale in questione è intesa a mettere in sicurezza il personale socio-assistenziale ed educativo precario o assunto a tempo determinato dalle Amministrazioni locali. Nel merito il confronto con il Governo è ancora in corso.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress