PORTO MONFALCONE: PANARITI E SANTORO, REGIONE RIBADISCE SOSTEGNO

Porto di Monfalcone (Foto tratta da trasportando.com)
Share

All’esito dell’incontro le organizzazioni sindacali hanno dichiarato la propria disponibilità a revocare lo sciopero previsto per la giornata di giovedì

Si è tenuto oggi nella sede della Regione di Udine un incontro congiunto convocato dagli assessori regionali al Lavoro, Loredana Panariti, e alle Infrastrutture, Mariagrazia Santoro, con le organizzazioni sindacali e i vertici della compagnia portuale del porto di Monfalcone.

Dopo un lungo confronto, con riferimento alla procedura di licenziamento collettivo attivata con comunicazione aziendale del 9 marzo scorso, le parti hanno condiviso di definire la procedura prevedendo un numero massimo di due licenziamenti che saranno poi riassorbiti dall’impresa di logistica che eserciterà la manovra unica dal prossimo 1 maggio.

Nel corso dell’incontro è stata ribadita l’attenzione della Regione per il porto di Monfalcone e per tutti gli interventi infrastrutturali da compiere che sono già in programma, tra i quali sicuramente il più importante è quello dell’escavo del canale d’accesso la cui Conferenza dei servizi è stata convocata per l’11 aprile.

All’esito dell’incontro le organizzazioni sindacali hanno dichiarato la propria disponibilità a revocare lo sciopero previsto per la giornata di giovedì.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress