MONFALCONE: UNA NUOVA SEDE PER LA PROTEZIONE CIVILE

Protezione civile Monfalcone
Share

Sorgerà in zona industriale Schiavetti-Brancolo

Il Comune di Monfalcone ha provveduto oggi, 15 marzo2015, a firmare l’atto di compravendita con il Consorzio industriale di Monfalcone per la cessione di un’area in via Chico Mendes, in zona industriale Schiavetti-Brancolo, sulla quale sarà realizzata la nuova sede per la Protezione Civile Comunale, attualmente ospitata in un edificio in via Serenissima ormai non più adeguato alle necessità della squadra.

«Abbiamo individuato quel terreno perché si trova in posizione baricentrica rispetto ad altri Comuni del mandamento, e penso ad esempio a Staranzano – spiega il sindaco Silvia Altran – e quindi potrà essere utilizzata a servizio anche di altre realtà del territorio. La nuova sede, più ampia di quella esistente, sarà in grado di soddisfare le esigenze della nostra squadra, che sono divenute sempre più complesse anche grazie alle recenti acquisizioni di mezzi. Vista anche il ruolo fondamentale che la Protezione civile sta rivestendo sul territorio, è necessario garantirle il miglior supporto».

L’acquisizione dell’area in questione è stata approvata anche dal consiglio comunale con la richiesta ottenere però uno ”sconto” sul prezzo originariamente previsto (197.493 euro). Sconto che infatti è stato ottenuto, essendo stata l’area acquistata dal Csim per 187.618 euro.

Adesso partiranno i lavori di progettazione e di direzione dei lavori per la costruzione della nuova sede della Protezione Civile Comunale, affidati all’ATI con capogruppo la società di ingegneria AB&P engineering di Pordenone.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress