MONFALCONE (GO): RIMBORSI TARES PER ATTIVITA’ PRODUTTIVE, PRESTO IL BANDO

tares
Share

taresI commercianti, per i quali il rincaro nel passaggio Tarsu-Tares ha superato il 70%, potranno presentare domanda di contributo per un rimborso. La giunta comunale di Monfalcone (GO), infatti, porterà a breve in discussione in consiglio comunale l’apposito bando (con un fondo totale di 60.000 euro), così da poter partire al più presto con le richieste.

I rimborsi saranno a favore delle categorie più penalizzate, come ortofrutta, fiori e piante, pizzerie ma anche ristoranti, che si sono viste quasi triplicare l’imposta dovuta.

Si tratta di fondi erogati come rimborso, grazie a risorse reperite nell’assestamento 2013, per la sola componente del tributo comunale al netto dell’addizionale provinciale e della maggiorazione statale per i servizi indivisibili.

L’entità del rimborso sarà stabilita in base alla percentuale di aumento della Tares, a partire dal 70%, e al numero delle domande che verranno presentate. L’azione è frutto di un continuo colloquio con Ascom, che ha fornito tutti i dati per arrivare a una distribuzione del contributo più equo possibile in base al carico fiscale sostenuto.

I tempi di presentazione delle domande saranno resi noti una volta avvenuta l’approvazione in consiglio comunale.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress