MIGRANTI: SGOMBERATO IL SOTTOPASSO DELLA STAZIONE DI UDINE

POLIZIA1
Share

Vi erano rifugiati 18 pakistani dei quali 5 privi di documenti

La polizia di Udine ha sgomberato nella serata di ieri il sottopasso della stazione ferroviaria, dove avevano trovato ospitalità per la notte 18 migranti pakistani, dei quali 13 già muniti di documenti come richiedenti asilo e cinque privi di qualsiasi documento.

Il controllo, eseguito dalle Volanti e dalla Polizia ferroviaria, è cominciato intorno alle 22.00.

I 13 stranieri già in possesso di documenti sono stati invitati a recarsi presso la caserma Cavarzerani, dove è stato allestita una struttura per l’accoglienza, gli altri cinque sono stati portati in Questura per l’identificazione.

I controlli saranno ripetuti anche nelle prossime sere per evitare che il sottopasso venga utilizzato come rifugio notturno.

(fonte ANSA).


Articoli correlati:

PROFUGHI: ZILLI (LN), “BIVACCHI A UDINE NON PIÙ TOLLERABILI”

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress