MESSA IN SICUREZZA DEL VARMA: SANTORO, TUTTO PROCEDE

torrente Varma
Share

“Non c’è alcun problema relativo alle autorizzazioni per l’intervento di messa in sicurezza della Strada Regionale (SR) 251 della Val di Zoldo e Valcellina, in corrispondenza del ponte sul torrente Varma, nel comune di Barcis”.

Lo assicura l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Lavori Pubblici del Friuli Venezia Giulia Mariagrazia Santoro, precisando che “la direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia ha oggi annullato il provvedimento di diniego della Soprintendenza in quanto l’autorizzazione era già stata rilasciata in modo favorevole nel corso della Conferenza dei Servizi di inizio settembre sul progetto definitivo”.

“Con questo atto che mette chiarezza e conferma la bontà dell’iter amministrativo seguito dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e da FVG Strade – conclude l’assessore Santoro – viene eliminato un provvedimento tardivo e non fondato che rischiava di ritardare l’avvio dei lavoro. Tale determinazione della direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del FVG, che riceviamo con soddisfazione per il rispetto istituzionale che ristabilisce, fa anche in modo che non sia necessario per le istituzioni regionali ricorrere al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR)”.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress