LEGGE STABILITA’: TONDO (AR), IMBARAZZANTE DUALISMO DI SERRACCHIANI

Renzo Tondo2
Share

“Non può passare sotto silenzio questo silenzio assordate della Serracchiani sulla legge di stabilità che chiede ulteriori sacrifici al Friuli Venezia Giulia. In questa fase il dualismo della presidente è alquanto imbarazzante, un’incompatibilità ormai acclarata, in quanto è vice segretaria del partito che esprime il presidente del Consiglio e il segretario del PD che stanno vessando il FVG, ed è presidente della Regione di cui dovrebbe tutelarne gli interessi”.

Ad intervenire è il capogruppo di Autonomia Responsabile in Consiglio regionale Renzo Tondo.

“La Serracchiani – chiosa Tondo – sempre pronta ad apparire davanti i riflettori, si è ben guardata dal presenziare e farsi riprendere nella conferenza stampa dei presidenti di Regione che ci hanno messo la faccia per tutelare i propri cittadini”.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress