IMMIGRAZIONE: 23 PROFUGHI FERMATI VICINO A CONFINE AUSTRIACO

Share

Rintracciati dai Carabinieri nei pressi di Tarvisio.

Ventitre cittadini afgani, di cui 14 minori, che avevano fatto ingresso clandestinamente in Italia, sono stati fermati oggi dai Carabinieri a Camporosso nel comune di Tarvisio (UD). Il gruppo di profughi è il più numeroso rintracciato dai militari dell’Arma da inizio anno.

Gli afgani sono stati rifocillati dal personale della Caritas e successivamente sono stati denunciati a piede libero per ingresso illegale in Italia. I maggiorenni hanno richiesto asilo, i minori sono stati affidati alle strutture di accoglienza.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress