FERROVIE: SANTORO A LUPI, CEDERE GRATIS STAZIONE CAMPO MARZIO TS

Museo Campo Marzio Trieste
Share

L’assessore regionale alla Mobilità, Mariagrazia Santoro, ha confermato oggi al ministro a Infrastrutture e Trasporti, Maurizio Lupi, la richiesta della Regione affinché la stazione di Campo Marzio, complesso vincolato architettonicamente dal 2004 e che dal 1984 ospita uno tra i maggiori musei ferroviari a livello nazionale, possa essere inserita nell’elenco delle 41 stazioni presenti sul territorio del Friuli Venezia Giulia che Ferrovie dello Stato è disposta a cedere a titolo gratuito ad enti pubblici o privati.

La collezione del Museo ferroviario di Trieste, ha indicato Santoro a Lupi, è stata dichiarata dalla Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici del Friuli Venezia Giulia “di eccezionale valore storico etnografico”. La stazione di Campo Marzio è stata dismessa dall’esercizio ferroviario nel 1958. Al ministro, Santoro ha donato il volume “Il Museo ferroviario di Trieste Campo Marzio”, realizzato dall’Associazione Dopolavoro ferroviario del capoluogo giuliano.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress