ESTATE: CONTROLLI POLSTRADA SUGLI AUTOBUS IN TUTTA ITALIA

polizia1
Share

1300 mezzi, 210 sanzioni. Spesso violati tempi di guida e riposo

Si intensificano i controlli della Polizia stradale sugli autobus in tutta Italia, in vista dell’esodo di agosto. Una task force di 700 pattuglie, sotto il coordinamento del Servizio Polizia Stradale di Roma, ha ispezionato in cinque giorni 1.300 mezzi, elevando 210 multe per violazione del Codice della Strada o della normativa di settore.

Nella maggior parte dei casi le violazioni riguardavano il mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo dei conducenti professionali, ma non sono mancati casi di accertamento di irregolarità in materia di norme di comportamento e di dispositivi ed equipaggiamenti tecnici e di sicurezza. Trenta autobus immatricolati all’estero in dieci circostanze non erano in regola con gli aspetti autorizzativi e documentali.

La Stradale richiama, nell’occasione, al massimo rispetto delle norme, soprattutto quelle legate alla sicurezza, in particolare al rispetto dei tempi di guida (registrati da un’apposito strumento a bordo dei mezzi e quindi facilmente verificabili in caso di controllo), e l’efficienza degli equipaggiamenti di sicurezza che devono essere presenti ed efficienti a tutela dell’incolumità dei passeggeri di fronte a situazioni di pericolo (estintori, martelli per infrangere i vetri e simili). La stanchezza – sottolinea la Polstrada – può fare altrettanti danni che la droga o l’alcol.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress