ENERGIA: ULTERIORI 10 MILIONI DI EURO PER L’EFFICIENZA ENERGETICA DEI COMUNI

illuminazione
Share

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Energia Sara Vito e di concerto con quello alle Finanze Francesco Peroni, ha deciso di assegnare ulteriori 9,7 milioni di euro sul bando per la promozione dell’efficienza energetica nella pubblica illuminazione.

La dotazione finanziaria complessiva del bando è incrementata da 672.500 euro di risorse POR FESR 2007-2013 (Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale) a complessivi 10.372.500 euro, di cui appunto 9.700.000 euro di risorse del piano attuativo regionale. Al bando, aperto ai Comuni con popolazione inferiore o uguale a 5.000 abitanti, hanno aderito ben 102 Comuni, ha osservato l’assessore Sara Vito parlando di un “bando molto partecipato”.

Le domande giudicate ammissibili comportano un importo complessivo di 13.400.000 euro circa, di cui 10.300.000 finanziabili. “Abbiamo dunque ricevuto numerose domande di adesione per questo bando ed abbiamo assegnato nuovi finanziamenti per sostenere economicamente gli Enti locali che hanno inoltrato la richiesta per rendere più efficiente la loro illuminazione pubblica. Il provvedimento adottato è un ulteriore supporto ai Comuni e si inserisce nella nuova strategia energetica della Regione, orientata al risparmio energetico ed al rispetto dell’ambiente”.

“Questo provvedimento, che di fatto investe molta parte del territorio regionale e punta realmente a migliorare la qualità e l’efficienza della Pubblica Amministrazione, si affianca alle altre iniziative promosse dalla Regione in tema di efficienza energetica: in particolare ricordo l’adesione al Patto dei Sindaci che vede l’Amministrazione del Friuli Venezia Giulia nel ruolo di coordinatore territoriale, il Piano energetico regionale, nella parte degli obiettivi che stiamo predisponendo, ed i contenuti della nuova legge sull’energia”, ha sottolineato l’assessore Vito.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Powered by WordPress